Foto 2 Gran FascetteTERRE DI SAN VENANZIO FORTUNATO E’ ANCORA “GRAN FASCETTA D’ORO”

Per il secondo anno consecutivo, è stata Terre di San Venanzio Fortunato ad aggiudicarsi il primo premio assoluto.
L’ambitissima “Gran Fascetta d’Oro” al Prosecco Superiore di Cartizze Brut.

Si è appena conclusa la 4^ edizione del Concorso enologico “Fascetta d’Oro”, atto finale della Primavera del Prosecco, il ricco calendario di mostre del vino che animano le colline tra Conegliano e Valdobbiadene, per presentare la nuova annata. Il Concorso, riconosciuto dal Ministero ed organizzato da Assoenologi Veneto, è l’unica competizione che vede in gara i soli Prosecco Superiore Docg, degustati da commissioni di tecnici specialisti della Denominazione, diventando così un punto di riferimento per il mondo del Conegliano Valdobbiadene.

Quest’anno hanno partecipato 63 case spumantistiche di Conegliano Valdobbiadene con un totale di 163 campioni in concorso: 19 sono le fascette assegnate per i vini spumanti tra oro, argento e bronzo. Oltre naturalmente alla Gran Fascetta d’Oro, una sorta di Best in Show, che premia il vino che ha ottenuto il punteggio più alto in assoluto..

Terre di San Venanzio Fortunato ha ottenuto quest’anno la Gran Fascetta d’Oro con il Superiore di Cartizze Brut, una versione moderna del “Gran Cru” del Prosecco, resa più versatile e intensa, da un contenuto zuccherino ridotto. La soddisfazione di Monica e Gabriele è stata raddoppiata dalla medaglia d’Oro ottenuta dal Prosecco Superiore Brut Demi Long, un Brut “nuovo”, con una fermentazione in autoclave intorno ai sei mesi, che bilancia la freschezza e l’aromaticità del Prosecco con una maggiore struttura e complessità.

“Mentre lo scorso anno abbiamo vinto la “Gran Fascetta d’Oro” con il Prosecco Superiore Valdobbiadene Extra Dry” – racconta soddisfatto Gabriele – “quest’anno ci siamo affermati con due prodotti innovativi, che ben interpretano lo spirito e lo stile della nostra giovane cantina”.

Sempre nel 2017 il Cartizze Brut ha ricevuto la medaglia d’oro 91+ dalla guida Gilbert e Gaillard, il Cartizze Dry ha avuto il riconoscimento 5StarWines 90 al Vinitaly, e il Demi Long la medaglia d’oro da Gilbert e Gaillard ed il prestigioso Silver ai Decanter World Wine Awards.